• Torre
    Torre
  • Laboratorio
    Laboratorio

Domenica 31 0ttobre 2004 presso il Casin� Municipale di Arco (TN) si � svolto un Convegno internazionale organizzato dalla Commissione Centrale Materiali e Tecniche del CAI (CCMT) e dall�Associazione Nazionale Guide Alpine Italiane (AGAI) con la collaborazione del Comune di Arco - Assessorato Ambiente Sport Turismo - e dell�A.M.S.A. Spa Arco Il congresso - "Metodi di assicurazione in montagna e falesia: tecniche e problemi" - si proponeva di fare il punto sullo "stato dell'arte" in materia.

Nell�ambito dell�incontro, a cui hanno partecipato oltre 150 persone, � stata inoltre presentata l'indagine svolta su un campione esteso di incidenti e sui relativi sistemi di assicurazione adottati. Allo scopo, nel corso del 2003, la Commissione Centrale Materiali e Tecniche del CAI, in collaborazione con Associazione Nazionale Guide Alpine Italiane e l'appoggio di Planetmountain.com, ha raccolto una notevole quantit� di dati relativi alle tecniche di assicurazione utilizzate in montagna e in falesia. Questa raccolta � avvenuta tramite un sito internet appositamente predisposto, al quale chiunque poteva accedere per compilare un questionario relativo ad incidenti accaduti durante l'arrampicata e le tecniche di assicurazione adottate. Sono state cos� raccolte alcune centinaia di schede.

Obiettivi principali del Convegno:

presentare i risultati dedotti dall�analisi delle schede: relativamente ai metodi ed ai materiali utilizzati in arrampicata;

discutere, assieme a rappresentanti delle Scuole CAI, delle Guide Alpine, dell'UIAA e degli operatori del settore quale sia lo "stato dell'arte" delle tecniche adottate dagli arrampicatori, evidenziando pregi e difetti delle diverse possibilit�, ed individuare le attuali tendenze in questo aspetto cos� importante dell'andare in montagna;

illustrare dati su incidenti in montagna in altri paesi della Comunit� Europea.

Dopo i saluti di benvenuto da parte del Vice-Presidente del CAI Valeriano Bistoletti, in rappresentanza del Presidente Generale e del Consiglio Centrale, e di Alberto Bianchi, Presidente dell�AGAI, hanno avuto inizio i lavori. Nell�arco dell�intensa giornata sono state presentate otto relazioni (vedi programma); moderatore dell'incontro l'Assessore Ambiente Sport Turismo, Comune Arco e Accademico del CAI Fabrizio Miori. Una tavola rotonda ha concluso i lavori; ad essa hanno partecipato, oltre ai rappresentati della CCMT e dell�AGAI, istruttori, guide ed alpinisti.

La CCMT ringrazia il Comune di Arco per la collaborazione e l�A.M.S.A. Spa di Arco per la gentilissima ospitalit�.

(per scaricare o visualizzare il documento di interesse cliccare sul titolo)

Programma

Giuliano Bressan (CCMT)

I metodi di assicurazione dinamica

Vittorio Bedogni (CCMT)

Analisi numerica delle diverse tecniche

Claudio Melchiorri (CCMT)

Indagine relativa alle diverse tecniche di assicurazione dai dati raccolti in incidenti di montagna e falesia

Maurizio Giarolli (CNGAI)

La posizione delle Guide Alpine Italiane

Carlo Barbolini (SCA-CAI)

La situazione delle scuole CAI

Carlo Zanantoni (CCMT-UIAA)

Attivit� dell'UIAA sui confronti delle tecniche di assicurazione

Pit Schubert (UIAA)

Rapporto su incidenti alpinistici in Germania

Karin M. Blok (UIAA)

Rapporto su incidenti ad arrampicatori olandesi

Tavola Rotonda - Interventi

Ivo Rabanser (AGAI)

L'eccezione fa la regola?